Traduzione Giurata

Traduzione Giurata o Asseverata

Questo tipo di traduzione è una traduzione operata da un soggetto che rende ufficiale la traduzione mediante giuramento davanti a pubblico ufficiale, generalmente il Cancelliere di apposite Cancellerie (es.: Giudice di Pace o Volontaria Giurisdizione), oppure Notaio.

Questo tipo di traduzione di solito viene chiamata in inglese ‘Notarized Translation’ (lett.: Traduzione Notarizzata) oppure ‘Sworn Translation’ (lett. Traduzione Giurata). Il c.d. Traduttore Giurato, quindi, non esiste: esiste la procedura di giuramento della traduzione, ma non è il traduttore ad essere giurato.

La traduzione, in questa fattispecie, è generalmente eseguita dal traduttore privatamente, e poi ufficializzata mediante giuramento in un secondo momento. Per il servizio, i Tribunali richiedono una marca da bollo da €16,00 ogni 4 pagine ovvero ogni 100 righe di traduzione, a seconda delle rispettive prassi.

La traduzione ufficializzata mediante giuramento da Notaio è la traduzione che generalmente si utilizza in caso di atti di procura, di compravendita immobiliare, cessione di quote, ecc., e  in generale di tutti gli atti che vengono redatti da Notaio, ove sia richiesta la presenza dell’interprete/traduttore al fine di garantire una traduzione giuridicamente valida.

Mateterialmente una traduzione asseverata o giurata si compone di documento originale (o in alternativa fotocopia/scansione oppure copia conforme) + traduzione + verbale di giuramento e asseverazione.

Giulia Ghizzoni è traduttore certificato iscritto all’Albo dei Periti ed Esperti della Camera di Commercio (PG, n. 714). Anche tramite colleghi fornisce traduzione asseverata per italiano, inglese, portoghese e cinese. Tramite la collega Dr.ssa Ferro, gestisce anche spagnolo, francese e tedesco.

Ha Studio in Perugia e Livorno, ma tramite spedizioni tracciabili con corriere DHL fornisce traduzioni ovunque: in Italia e nel mondo.